#latuaparolaconta

Il progetto “Occupazione, ambiente e nuove tecnologie. Dialoghi in Accademia tra istituzioni, operatori economici, società civile e associazioni studentesche”, realizzato grazie al contributo dell’Ufficio del Parlamento europeo in Italia, rientra nel Format #latuaparolaconta elaborato congiuntamente da Parlamento europeo, Commissione europea e Dipartimento Politiche Europee ed in particolare nella linea di azioni rivolte agli operatori economici, oltre che ai giovani.

Realizzato da quattro CDE rappresentativi delle diverse aree geografiche italiane, il progetto si pone in continuità con il progetto di rete dei Centri per il 2021 in quanto ciascuna delle iniziative riprende come base di discussione le idee / proposte caricate nel 2021 sulla piattaforma delle CoFoE a conclusione degli eventi organizzati in materia di occupazione, ambiente e nuove tecnologie da ciascuno dei centri promotori. Allo stesso tempo la progettualità presenta elementi di novità e sviluppo in quanto ciascun incontro si basa sulla partecipazione, oltre che di giovani, di operatori economici e di eurodeputati della circoscrizione di afferenza.

Obiettivi comuni alle iniziative:

  1. Favorire la conoscenza dei valori fondamentali dell’UE all’interno di Università e Centri di ricerca attraverso iniziative sui temi della Conferenza sul futuro dell’Europa;
  1. realizzare un dibattito aperto a tutto il pubblico interessato sul modello economico sociale europeo, la politica ambientale europea e lo sviluppo delle nuove tecnologie attraverso una serie di incontri/tavole rotonde basate sulla partecipazione di docenti universitari, operatori economici, enti pubblici sul territorio, rappresentanti delle istituzioni europee e delle autorità a livello locale/regionale, rappresentanti di movimenti della società civile e delle associazioni studentesche, cittadini in generale;
  1. privilegiare un approccio dal basso verso l'alto e un’attiva partecipazione dei giovani, in particolare studenti universitari, degli enti pubblici e delle associazioni del territorio promuovendo una partecipazione attiva all’interno della CoFoE;
  1. far conoscere la piattaforma della CoFoE e, in un’ottica di dialogo critico, quelli che in base ai rapporti risultano essere i principali raggruppamenti di idee in materia di occupazione, modello sociale e economico europeo, ambiente e nuove tecnologie. Attraverso il coinvolgimento di enti pubblici, istituzioni e associazioni del territorio si vuole promuovere una partecipazione attiva nella CoFoE. 

Progetto

Calendario delle iniziative

FORLI’ – Punto Europa di Forlì
Incontriamoci a Forlì per parlare del Futuro dell’Europa
Ripensare l’Unione europea: Come promuovere l’occupazione, la crescita e gli investimenti del futuro
17 Marzo, ore 17.00-19.00 e 24 Marzo, ore 17.30-19.00
LocandinaProgramma e video 17 marzoProgramma e video 24 marzoRelazione finale

VERONA – Cde Università degli studi di Verona – Dipartimento di Scienze Giuridiche
Sfide in materia di occupazione e libertà di circolazione all’interno dell’Unione: tra stress test e nuove prospettive
18 Marzo 2022, ore 15.30-18.30
LocandinavideoRelazione finale

SALERNO e CAMPOBASSO - CDE Università di Salerno e CDE Università del Molise
Transizione ecologica e digitale: percezioni e visioni per un futuro sostenibile
28 Marzo 2022, ore 15.00
UniSA, UniMOL, Locandina, Relazione finale